Lo Smart-Tunnel


I sottoservizi e lo Smart Tunnel

Lo Smart Tunnel è un'opera che serve ad ottimizzare e migliorare la gestione dei sottoservizi della città.
Si tratta di un tunnel sotterraneo all'interno del quale passeranno i principali servizi della città: acqua (acque bianche ed acque nere), luce, comunicazioni.

I servizi sono posizionati in appositi vani del tunnel che è percorribile a piedi dai tecnici; quindi, in caso di guasti e/o di interventi di manutenzione sulle reti, è semplice individuare il problema ed intervenire.

Risparmio energetico, rinnovo delle infrastrutture per la fornitura di servizi essenziali al cittadino, efficienza e sicurezza, queste sono le parole chiave alla base della progettazione e della realizzazione della nuova rete di sottoservizi per la città dell'Aquila. Perché il futuro, ha fondamenta solide.


I vantaggi

  • Nuove infrastrutture
    Il rinnovamento imposto alla città dell'Aquila dal terremoto del 2009 interessa inevitabilmente anche le sue infrastrutture.
    E' questo il momento di intervenire e investire nel loro miglioramento, noi lavoriamo per questo.
  • Sicurezza, efficienza erisparmio
    Nuovo per noi significa efficiente in termini di risparmio per il cittadino e per la comunità e quindi anche per la sua sicurezza.
  • Una città più bella
    Il nostro lavoro dà un piccolo contributo ad un'idea di città in cui la bellezza accompagni la vita di tutti i giorni.
    Tutti i cavi saranno interrati rendendo più bella la città.

I numeri dell'opera

lunghezza galleria
12.500 mt
lunghezza polifora
5.000 mt
dimensioni interne nette
L 156 cm x H 210 cm
lunghezza elementi prefabbricati
150 cm
numero elementi
8.333
superficie stradale interessata dai lavori
103.550 mq
asfalto da rimuovere
26.400 mq
san pietrini da rimuovere
77.150 mq
volume totale di scavo
170.500 mc
numero passi d'uomo accesso/uscita
400
numero passi d'uomo accesso/uscita di emergenza ed ingresso materiali
250
numero di utenze servite
2.354
lunghezza totale canali portacavi
77.500 ml
numero di mensole di sostegno
77.850
numero bulloni di fissaggio
46.650
lunghezza totale tubi corrugati/pvc porta cavi
181.500 ml
lunghezza fogna nera
31.225 ml
lunghezza fogna bianca
17.514 ml
lunghezza acquedotto
52.215 ml
Importo a base d'asta
€ 32.998.878,61
Importo contrattuale
€27.823.566,66
Importo per lavori a corpo
€ 26.785.753,16
Importo per oneri di sicurezza
€ 804.850,70
Importo per progettazione
€ 232.962,80
 
   
Finanziamento
Decreto del Commissario per la ricostruzione n. 24 del 24.10.2010 e la delibera CIPE n. 43/2012 di finanziamento.

Delibera CIPE n. 43 del 2012

Asse Centrale Scarl

Le aziende al lavoro

Società operativa costituita dall'ATI aggiudicataria per l'esecuzione dei lavori ASSE CENTRALE SCARL

La stazione appaltante


INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLE INFRASTRUTTURE NELL'AMBITO URBANO DEL "CENTRO STORICO" DELLA CITTA' DI L'AQUILA
1° STRALCIO CIG 490889002E - CUP B13H1200190001